Andare a scuola... una passeggiata!

PIEDIBUS_LOGOLa prima settimana dell'ottobre ha preso il via a Ronco la prima edizione di Piedibus, con lo scopo di far sperimentare ai bimbi quant’è bello andare a scuola a piedi in compagnia.
Certamente nei risultati si apprezza la diminuzione del traffico in via Mandelli e soprattutto il minore intasamento del parcheggio delle scuole. Ma la cosa più bella è stato l’entusiasmo dei bambini partecipanti: un entusiasmo che nemmeno la pioggia, che ha caratterizzato tutta la settimana, ha potuto fermare. Sembrava, anzi, rendere l’esperienza ancora più “avventurosa”. A settembre ai bambini della
scuola elementare è stata distribuita la scheda per l’iscrizione all’iniziativa con le spiegazioni del caso.
In base alle iscrizioni (ben 104 bambini) sono stati stabiliti 6 punti di ritrovo distribuiti nel territorio comunale ed i percorsi.
Pronti? Via! Lunedì 3 ottobre ogni bambino iscritto si è presentato nel punto di ritrovo a lui assegnato dove ha trovato ad attenderlo i volontari dell’associazione Nuova Primavera. Due chiacchiere con i compagni in attesa dell’orario di partenza e poi via!
Con la guida autorevole degli accompagnatori i bambini sono giunti a scuola senza problemi e tutti in orario. Nemmeno gli attraversamenti hanno presentato difficoltà; i volontari erano muniti di giubbotti di sicurezza, quindi ben visibili agli automobilisti. In più esibivano le palette con il logo “Piedibus”, disegnato appositamente per noi da Walter Ghirri, un giovane creativo del paese.
Ai ragazzi della scuola media, sotto la guida del prof. Perfetti, è stata affidata la rilevazione del traffico in via Mandelli. Sono state contate le vetture in transito nella fascia oraria dell’ ingresso alle scuole: due mattine nella settimana prima del “Piedibus” e due mattine durante l’iniziativa.
Il bilancio di questa iniziativa, organizzata in concomitanza con la settimana internazionale “Vado a
scuola a piedi” promossa dalla provincia di Milano, è senz’altro positivo.
Fondamentale per la sua riuscita è stata la collaborazione dell’Associazione Nuova Primavera e dell’Associazione Genitori che ringraziamo, come ringraziamo il nostro vigile Michele Coriale per i suoi
consigli e la gentile supervisione.
Per riproporre il “Piedibus” accettiamo offerte di collaborazione; in base al numero di volontari potremo valutare la frequenza con cui realizzare l’iniziativa in futuro.
Per informazioni, pregasi contattare l’Associazione Genitori al telefono 349/6846810 oppure la signora Kristiina Loukiainen, consigliere delegata all’ecologia, tramite gli uffici comunali.