Museo agricolo

In centro al paese, presso la sala al piano terra dell'edificio di proprietà comunale adibito a sede per le Associazioni, si trova il piccolo Museo Agricolo di Ronco Briantino. Il museo fu allestito nel 1981 in una situazione di emergenza poichè era necessario trovare una sistemazione ad alcuni attrezzi agricoli provenienti da una cascina che stava per essere demolita. Gli oggetti, aumentati considerevolmente nel corso degli anni grazie alle donazioni di molti cittadini ronchesi, sono stati collocati all'interno della grande sala secondo un criterio che definisce quali fossero il loro uso e la loro funzione presso la cascina. In un angolo si può vedere addirittura un camino, ricostruito dopo essere stato smontato e portato via dalla vecchia cucina. L'aspetto curioso di questo piccolo museo è che alcuni oggetti furono inventati e costruiti dai contadini per far fronte a necessità quotidiane con le poche risorse anche economiche un tempo disponibili. Finora sono stati catalogati 250 pezzi sui 400 acquisiti e ciascun oggetto è stato descritto in dialetto brianzolo, grazie all' assiduo lavoro di volontariato ed alla buona memoria di un contadino ronchese che ha saputo ricordare il nome originale di tutti gli oggetti. In questo modo si è voluto non solo salvaguardare e preservare un patrimonio di oggetti ma anche conservare la memoria collettiva del paese.

Responsabile: Carlo Magni

Per informazioni:
tel. 0396079023 (Comune)
email: museo.agricolo@comune.roncobriantino.mi.it

 

vista museo agricolo vista museo agricolo vista museo agricolo
 
vista museo agricolo vista museo agricolo vista museo agricolo